New York, 9/11
, updated:

New York, 9/11

Benvenuti, nell’articolo qui sotto vi parlo della visita al 9/11 Memorial di NewYork la sera dell’undici settembre avvenuta nel viaggio negli Stati Uniti NEW YORK EXPRESS effettuato con Avventure nel Mondo nel settembre 2017.

New York, 9/11

Nel nostro viaggio del settembre 2017 ci siamo trovati a New York l’undici settembre, il giorno della commemorazione e della cerimonia che si svolge presso la 9/11 Memorial Plaza a partire dalle 8:46, l’ora in cui il primo aereo colpì la North Tower del World Trade Center.

Ci siamo recati al 9/11 Memorial, la vasta area urbana di Lower Manhattan che occupa 8 dei 16 acri dell’ex complesso del World Trade Center nella tarda serata, dopo la cerimonia, e abbiamo trovato ancora nei pub della zona vigili del fuoco e agenti di polizia riuniti per commemorare gli eventi. Per me è stata una serata carica di emozione.

Questi luoghi commemorativi sono posti imperdibili in questo giorno, inducono profonde riflessioni e permettono di comprendere meglio il significato dell’11 settembre per i newyorkesi. Guardare più da vicino la tragedia è stata un’esperienza che mi ha segnato nell’intimo e che ricorderò per sempre.

New York, commemorazione 9/11
New York, commemorazione 9/11

Le Reflecting Pools

Il fulcro del 9/11 Memorial è rappresentato dalle due enormi piscine a pianta quadrata, le Reflecting Pools, ricavate da quelle che una volta erano le fondamenta delle Torri Gemelle. Sui pannelli di bronzo che le circondano sono scritti i nomi di tutte le persone che sono rimaste uccise nel corso degli attacchi terroristici del 1993 e del 2001. L’undici settembre, con i fiori lasciati dalle famiglie delle vittime, è un luogo che trasmette un forte impatto emotivo.

New York, commemorazione 9/11
New York, commemorazione 9/11
New York, commemorazione 9/11

Tribute in Light

Il Tribute in Light è una bellissima installazione artistica commemorativa degli attentati dell’11 settembre, consiste in due fasci di luce che si proiettano verso il cielo e che si innalzano dove sorgevano le Torri Gemelle. Viene accesa dal tramonto dell’11 settembre fino all’alba del 12 settembre ed è diventata il simbolo dello spirito indistruttibile di New York.

New York, commemorazione 9/11
New York, commemorazione 9/11
New York, commemorazione 9/11
New York, commemorazione 9/11
New York, commemorazione 9/11
New York, commemorazione 9/11
New York, commemorazione 9/11

Qui sotto l’articolo pubblicato su Adobe Spark

New York 9/11

Ho pubblicato altri articoli sui miei viaggi negli Stati Uniti: Stati Uniti, Monument Valley, Stati Uniti, Bodie la città fantasma, Stati Uniti, biciclettata a San Francisco

Rispondi

Ciao Fabrizio, fa sempre gran piacere vedere i tuoi appassionati resoconti di viaggio. Noi stiamo dietro all’ambizioso programma. Se va bene, se riapre, ma pare di si, andiamo in Argentina una decina di giorni a Dicembre per l’eclissi solare. Australia forse riaprirà il 2021. Ci tengono buoni i voli ed i servizi prenotati. Insomma speriamo a Marzo o Settembre 2021. Ciao Antonio!

Grazie per queste splendide foto. Vedere Manhattan di notte con le due luci che ricordano le torri è veramente molto emozionante. Anche le due vasche contornate da immagini di persone che lì hanno perso la vita ed i fiori lasciati dalle famiglie dei caduti mi hanno fatto venire in mente quel terribile giorno. Mai avrei immaginato che si potesse arrivare a tanto! Come dicevi tu questa cosa fa riflettere, molto. Questo è frutto dell’ignoranza e dell’odio delle persone.

YouTube
Instagram
↑ Up